Premio europeo per la sostenibilità 2018

Commissione Europea

Nel 2018 la Commissione europea ha lanciato per la prima volta un premio europeo per la sostenibilità per ricompensare gli sforzi e la creatività dei cittadini, delle imprese e delle organizzazioni europee. L’ambizione del premio è promuovere storie ispiratrici di iniziative che provino a trasformare gli obiettivi globali di sviluppo sostenibile in soluzioni e opportunità concrete.
Per l’edizione di quest’anno, il tema del premio è: “Responsabilizzare i cittadini e garantire l’inclusione e l’uguaglianza”.


Turismo, Cultura, Arte, Creatività

Commissione Europea DG Imprese e Industria

Bando per la promozione e lo sviluppo di prodotti turistici tematici transnazionali collegati alle industrie culturali e creative (ICC), nell’ottica di diversificare ed incrementare la visibilità dell’offerta turistica dell’Europa, migliorando così la competitività del turismo europeo e promuovendo l’immagine dell’Europa come destinazione turistica globale di eccellenza.


DiscoveryEU

Parlamento europeo

DiscoveryEU è sostenuta dal Parlamento europeo rivolta ai cittadini UE che abbiano 18 anni compiuti al 1° luglio prossimo (nati fra il 2 luglio 1999 e il 1° luglio 2000 compresi), che potranno “vincere” un biglietto per viaggiare in Europa quest’estate (partenza compresa fra il 9 luglio e il 30 settembre). La Commissione ha inserito l’iniziativa nella proposta del prossimo programma Erasmus.


Asse Progress – “Upskilling Pathways”

Commissione Europea DG Occupazione, Affari Sociali & Inclusione

Il bando intende aiutare i Paesi partecipanti ad EaSI ad implementare la Raccomandazione del Consiglio “Percorsi di miglioramento delle competenze (Upskilling pathways)” del 2016. In particolare, l’obiettivo specifico del bando è supportare le autorità nazionali e/o regionali nella fornitura, come elemento integrante dell’implementazione della Raccomandazione, di valutazioni delle competenze individuali (comprese l’alfabetizzazione, la capacità di calcolo e le abilità digitali) di adulti poco qualificati o con scarse competenze.


Music Moves Europe

Commissione Europea – DG Educazione e Cultura

Il bando intende sostenere lo sviluppo di programmi pilota di formazione per giovani professionisti del settore musicale, che siano innovativi e sostenibili, testando modelli su piccola scala su come migliorare la capacità e la resilienza del settore e contribuire alla sua professionalizzazione.


Percorsi di inserimento socio-economico a favore di rifugiati reinsediati in Italia

Ministero dell’Interno - Dipartimento per Le Libertà Civili e l'Immigrazione

Oggetto dell’avviso è la selezione di progetti volti a realizzare percorsi addizionali di inserimento socio-economico rivolti ai rifugiati reinsediati in Italia nell’ambito del Programma Nazionale di Reinsediamento. Il progetto deve essere attuato in stretto raccordo con l’Ufficio III – Relazioni Internazionali del Ministero dell’Interno e in complementarietà con i servizi già erogati nell’ambito dei progetti SPRAR che accolgono i rifugiati reinsediati.


Misure a favore delle organizzazioni di invio e di accoglienza dei volontari per l’aiuto umanitario

Commissione Europea - DG Educazione e Cultura

L’obiettivo del presente invito consiste nel rafforzare le capacità delle organizzazioni di invio e d’accoglienza intenzionate a partecipare all’iniziativa Volontari dell’Unione per l’aiuto umanitario e garantire la conformità alle norme e alle procedure relative ai candidati volontari e ai volontari dell’Unione per l’aiuto umanitario al fine di richiedere la certificazione necessaria per mobilitare i volontari dell’Unione per l’aiuto umanitario.


Make Europe Sustainable for All – Lotto 2 – Progetti locali di sensibilizzazione

Commissione Europea, DG DEVCO

Assegnazione a gruppi locali di organizzazioni della società civile di 3 finanziamenti fino a 7mila euro, attraverso lo schema del sub-granting nell’ambito del progetto europero “Make Europe Sustainable for All”, finalizzati alla realizzazione di efficaci azioni di sensibilizzazione a livello locale sul tema della “lotta alle disuguaglianze”.