Percorsi di inserimento socio-economico a favore di rifugiati reinsediati in Italia

Ministero dell’Interno - Dipartimento per Le Libertà Civili e l'Immigrazione

Oggetto dell’avviso è la selezione di progetti volti a realizzare percorsi addizionali di inserimento socio-economico rivolti ai rifugiati reinsediati in Italia nell’ambito del Programma Nazionale di Reinsediamento. Il progetto deve essere attuato in stretto raccordo con l’Ufficio III – Relazioni Internazionali del Ministero dell’Interno e in complementarietà con i servizi già erogati nell’ambito dei progetti SPRAR che accolgono i rifugiati reinsediati.


Promozione di interventi di inclusione sociale ed economica di cittadini dei Paesi terzi – Proroga all’11 aprile 2018

Ministero dell’Interno - Dipartimento per Le Libertà Civili e l'Immigrazione

L’avviso intende promuovere percorsi di inclusione economica e sociale di cittadini dei Paesi terzi, mediante azioni di rilevazione e scambi di buone pratiche nazionali ed europee.


Tutela della salute dei richiedenti e titolari di protezione internazionale in condizione di vulnerabilità – Proroga all’11 aprile 2018

Ministero dell’Interno - Dipartimento per Le Libertà Civili e l'Immigrazione

Obiettivo dell’avviso è la tutela della salute dei richiedenti e titolari di protezione internazionale presenti nel territorio regionale in condizione di vulnerabilità, sviluppando specifici e coerenti programmi di assistenza, trattamento e riabilitazione anche di lunga durata, nonché il rafforzamento delle diverse competenze del sistema sanitario regionale.


Percorsi di inclusione in favore di minori stranieri non accompagnati (MSNA) – Proroga all’11 aprile 2018

Ministero dell’Interno - Dipartimento per Le Libertà Civili e l'Immigrazione

Obiettivo dell’avviso è la realizzazione di percorsi di inclusione a favore di minori stranieri non accompagnati (MSNA), in complementarietà a servizi di seconda accoglienza ed assistenza assicurati dalle autorità competenti.


Campagne di informazione e sensibilizzazione sui rischi della migrazione illegale

Commissione europea - Direzione Generale Migrazione e Affari interni

Il bando intende sostenere progetti inerenti a campagne di informazione e sensibilizzazione sui rischi della migrazione illegale destinate a determinati Paesi terzi, al fine di prevenire la migrazione illegale e, in particolare, il traffico di migranti e la tratta di esseri umani.


Bando 2017: Integrazione di cittadini dei Paesi terzi

Commissione europea - Direzione Generale Migrazione e Affari interni

Il bando intende sostenere progetti transnazionali volti a contribuire all’integrazione dei cittadini di Paesi terzi negli Stati membri dell’UE, anche attraverso attività di volontariato.


Prima accoglienza dei Minori Stranieri non Accompagnati

Ministero dell’Interno - Dipartimento per Le Libertà Civili e l'Immigrazione

Il bando intende promuovere la realizzazione di ulteriori progettualità finalizzate alla prima accoglienza di minori stranieri non accompagnati (MSNA).