Giovani per la valorizzazione dei beni pubblici 2018

Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale

Interventi delle organizzazioni non profit rivolti ai giovani (18-35 anni) tesi alla valorizzazione di beni demaniali o patrimoniali di proprietà di una pubblica amministrazione, al fine di facilitarne la fruizione da parte della collettività e favorire la promozione di imprenditoria e occupazione sociale giovanile nelle Regioni meno sviluppate: Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Basilicata.


Giovani per il sociale 2018

Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale

Potenziamento degli interventi delle organizzazioni non profit rivolti ai giovani (18-35 anni) finalizzati all’incremento della coesione sociale nelle Regioni meno sviluppate (Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Basilicata): progetti per favorire la diffusione della cultura della legalità e delle pari opportunità, l’inclusione sociale, il rispetto dell’obbligo scolastico, l’orientamento nel mercato del lavoro, la valorizzazione delle eccellenze.


Progetti afferenti le politiche per la famiglia

Dipartimento per le politiche della famiglia

Stanziati dal Dipartimento 8 milioni di euro per potenziare la capacità d’intervento degli attori pubblici e del privato sociale nel far fronte a situazioni di fragilità e alla complessità delle famiglie su specifiche linee d’intervento; conciliazione vita/lavoro, intergenerazionalità, famiglie fragili, inclusione minori e giovani, minori vittime di violenza, etc


MEDIA – Sostegno all’educazione cinematografica

Commissione Europea – DG Educazione e Cultura

Il bando mira a finanziare progetti che prevedano meccanismi per una migliore cooperazione tra le iniziative di educazione cinematografica in Europa e progetti che prevedano meccanismi per accrescere il contributo dei film e delle opere audiovisive europee all’istruzione.


KA 2 – Sviluppo delle capacità dei giovani

Commissione Europea - DG Educazione e Cultura

I progetti di sviluppo delle capacità sono progetti di cooperazione transnazionale, sulla base di partenariati multilaterali tra organizzazioni attive nel settore della gioventù in Paesi aderenti al programma e Paesi partner.