Raccogliere di più, spendere meno – supporto alle OSC per il raggiungimento degli SDG

Commissione Europea – DG Cooperazione Internazionale e Sviluppo EuropeAid

Il bando mira a sostenere le organizzazioni della società civile (OSC) rafforzando la loro capacità di partecipare efficacemente alla formulazione delle politiche e al monitoraggio dei processi di attuazione delle stesse, così da contribuire al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) nel quadro del programma tematico DCI II – Organizzazioni della società civile e Autorità locali.


Nuovo bando per azioni di sensibilizzazione in Italia – lotto 1 – “Make Europe Sustainable for All”

Commissione Europea, DG Cooperazione Internazionale e Sviluppo (EuropeAid)

Assegnazione a gruppi locali di organizzazioni della società civile attive in Italia di 3 finanziamenti fino a duemila euro, attraverso lo schema del sub-granting nell’ambito del progetto europeo “Make Europe Sustainable for All”, finalizzati alla realizzazione di efficaci azioni di sensibilizzazione a livello locale.


Make Europe Sustainable for All – Lotto 2 – Progetti locali di sensibilizzazione

Commissione Europea, DG Cooperazione Internazionale e Sviluppo (EuropeAid)

Assegnazione a gruppi locali di organizzazioni della società civile di 3 finanziamenti fino a 7mila euro, attraverso lo schema del sub-granting nell’ambito del progetto europero “Make Europe Sustainable for All”, finalizzati alla realizzazione di efficaci azioni di sensibilizzazione a livello locale sul tema della “lotta alle disuguaglianze”.


Make Europe Sustainable for All – Lotto 1 – Azioni di sensibilizzazione in Italia

Commissione Europea, DG Cooperazione Internazionale e Sviluppo (EuropeAid)

Assegnazione a gruppi locali di organizzazioni della società civile attive in Italia di 3 finanziamenti fino a mille euro, attraverso lo schema del sub-granting nell’ambito del progetto europero “Make Europe Sustainable for All”, finalizzati alla realizzazione di efficaci azioni di sensibilizzazione a livello locale sul tema della “lotta alle disuguaglianze”.


Assistenza alternativa di qualità per i bambini privi di cure genitoriali

Commissione Europea – DG Cooperazione Internazionale e Sviluppo

Il bando mira a sostenere, nei Paesi extra UE, iniziative volte a prevenire la separazione dei minori dalle loro famiglie, a evitare la loro collocazione in istituzioni di assistenza che li possono mettere a rischio (di violenze fisiche e psicologiche, di abusi e abbandono) e a fornire un’assistenza alternativa di qualità adeguata ai bambini privi di cure genitoriali.