Premio europeo per la salute 2020 – scadenza posticipata

Commissione Europea – CHAFEA Agenzia esecutiva per i consumatori, la salute, l'agricoltura e l'alimentazione

Il premio europeo per la salute 2020 è un riconoscimento previsto dal programma che viene attributo annualmente dalla Commissione per iniziative su temi che vengono definiti annualmente. Per quest’anno i temi scelti sono due, e per ciascuno di essi sono stabilite due categorie di premio che si differenziano per la tipologia di soggetto che ha messo in atto l’iniziativa da candidare:
1. Vaccinazione nella fascia 0-18 anni: previsti un premio per ONG e uno per scuole e scuole materne;
2. Stili di vita sani per la fascia di età 6-18 anni: previsto un premio per le città e uno per le scuole.


Bando 2020 per progetti in materia di salute – scadenza posticipata

Commissione Europea – CHAFEA Agenzia esecutiva per i consumatori, la salute, l'agricoltura e l'alimentazione

Il programma Salute 2014-2020 ha lo scopo di integrare, sostenere e aggiungere valore alle politiche degli Stati membri per migliorare la salute dei cittadini e ridurre le disuguaglianze fra gli stessi, promuovendo la salute, incoraggiando l’innovazione in ambito sanitario, accrescendo la sostenibilità dei sistemi sanitari e proteggendo i cittadini dalle gravi minacce sanitarie transfrontaliere.
Annualmente finanzia misure specifiche che contribuiscono alla realizzazione di questo obiettivo generale. Per il 2020 il bando prevede di affrontare 7 tematiche (topics). Nella presente scheda saranno illustrate solo le tematiche che possano rivestire un interesse a partecipare per il Terzo settore e/o un suo coinvolgimento.


Asse Progress – Incubatori per l’imprenditoria inclusiva e sociale – scadenza posticipata

Commissione Europea - DG Occupazione, Affari Sociali & Inclusione

L’obiettivo del bando è mobilitare le reti esistenti di incubatori di imprese per estendere il loro raggio d’azione all’imprenditoria inclusiva e sociale. I progetti proposti, quindi, devono essere centrati su attività che promuovono i concetti di “imprenditoria inclusiva e sociale” tra tutte le singole organizzazioni membri della rete o del consorzio di reti. Le attività devono concentrarsi in particolare sul trasferimento di conoscenze e sullo sviluppo di capacità tra le organizzazioni associate, in modo che siano preparate a lavorare con i potenziali imprenditori dei settori target.


KA1 – Mobilità per i giovani e gli animatori giovanili – 2^ scadenza 2020 posticipata

Commissione Europea - DG Educazione e Cultura

L’Azione di mobilità offre ai giovani e agli animatori giovanili opportunità di mobilità in Europa per accrescere le proprie competenze, conoscere culture diverse, promuovere la partecipazione alla vita democratica in Europa e al mercato del lavoro, la cittadinanza attiva, il dialogo interculturale, la solidarietà e l’inclusione sociale.


KA 2 – Partenariati strategici nel settore della Gioventù – 2^ scadenza 2020 posticipata

Commissione Europea - DG Educazione e Cultura

I Partenariati strategici nel settore gioventù mirano a sostenere lo sviluppo, il trasferimento e/o l’attuazione di pratiche innovative, nonché l’attuazione di iniziative congiunte e la promozione dell’apprendimento tra pari e gli scambi di esperienze a livello europeo.


Premio giornalistico Lorenzo Natali 2020

Commissione Europea –- DG DEVCO Cooperazione Internazionale e Sviluppo - DG NEAR Politica Europea di Vicinato e Negoziazione per l'Allargamento

Il premio giornalistico Lorenzo Natali offre riconoscimento ai migliori lavori giornalistici sui temi della cooperazione allo sviluppo sostenibile. Dedicato alla memoria di Lorenzo Natali, ex commissario per lo sviluppo e strenuo difensore della libertà di espressione, della democrazia, dei diritti umani e dello sviluppo, è stato istituito nel 1992 dalla Commissione europea per illustrare come le grandi storie possono cambiare il mondo e premia i giornalisti che a volte mettono a rischio anche la loro vita per garantire la libertà di informazione.


Idee che cambiano il mondo: torneo dell’innovazione sociale 2020

BEI – Banca europea degli investimenti

Il Torneo dell’Innovazione sociale promuove le idee innovative e premia le iniziative che creano un impatto sociale e ambientale. Si rivolge a progetti provenienti da un ampio spettro di settori – dall’istruzione, all’assistenza sanitaria e alla creazione di posti di lavoro, alle nuove tecnologie, ai sistemi e ai processi. Tutti i progetti concorreranno all’assegnazione di due premi appartenenti a una Categoria Generale, e i progetti che affronteranno il tema di quest’anno, dedicato al tema di quest’anno, ovvero l’Ambiente con particolare attenzione alla biodiversità e alla conservazione dell’ecosistema, concorreranno anche per i due premi della Categoria Speciale.


Premio europeo dell’Innovazione Sociale: edizione 2020

Commissione Europea – DG Ricerca e Innovazione

Obiettivo del concorso è e idee più innovative capaci di valorizzare il potenziale dell’innovazione sociale per affrontare le principali sfide dei nostri tempi. Il concorso di quest’anno è guidato dal tema “Reimagine Fashion: Changing behaviours for sustainable fashion”. L’obiettivo è far emergere idee e soluzioni capaci di migliorare l’impatto ambientale e sociale del mercato della moda. Il concorso punta infatti a individuare idee che contribuiscano a cambiare il modo in cui produciamo, acquistiamo, utilizziamo e ricicliamo i prodotti della moda, favorendo anche un cambiamento sostenibile nel comportamento dei consumatori.


Sostegno ai settori culturali e creativi nei Paesi ACP

Commissione Europea – DG Cooperazione Internazionale e Sviluppo - EuropeAid

Il bando intende fornire supporto ai settori culturali e creativi dei Paesi ACP (Africa – Caraibi – Pacifico) al fine di favorire lo sviluppo socioeconomico di tali paesi rivitalizzando l’intero settore culturale e creativo.