Bando “Un domani possibile” per l’inclusione dei giovani migranti

CON I BAMBINI Impresa Sociale

Il bando mette a disposizione un ammontare complessivo di 5 milioni di euro per offrire opportunità educative e di inclusione ai giovani migranti, di età compresa tra i 17 ed i 21 anni, che abbiano fatto ingresso in Italia da minorenni soli.


Bando “A braccia aperte” – Iniziativa a favore degli orfani vittime di crimini domestici e femminicidio

CON I BAMBINI Impresa Sociale

Il bando mette a disposizione un ammontare complessivo di 10 milioni di euro per interventi personalizzati di presa in carico, formazione e inclusione socio-lavorativa dei cosiddetti “orfani speciali” e per sostenerne i caregiver e la rete di attori che, a vario titolo, si occupano di loro.


Bando “Cambio rotta” – Percorsi di contrasto alla devianza minorile – scadenza prorogata

CON I BAMBINI Impresa Sociale

Il bando mette a disposizione un ammontare complessivo di 15 milioni di euro per sostenere interventi socio-educativi innovativi e integrati di dimensione regionale o interregionale rivolti a minori di età compresa tra i 10 e 17 anni segnalati dall’Autorità giudiziaria minorile


Bando “Ricucire i sogni – Iniziativa a favore di minori vittime di maltrattamento”

CON I BAMBINI Impresa Sociale

Il bando mette a disposizione un ammontare complessivo di 15 milioni di euro per per il sostegno di iniziative volte alla loro protezione e cura, alla prevenzione e al contrasto di ogni forma di violenza verso i minori di 18 anni.


Valutazione di impatto – Bando “Un passo avanti”

CON I BAMBINI Impresa Sociale

Raccolta delle manifestazioni di interesse da parte di gruppi di ricerca appartenenti a dipartimenti universitari, enti e istituti di ricerca, pubblici o privati, per supportare i soggetti attuatori dei progetti a definire e realizzare la valutazione d’impatto dei progetti.


Bando “Un passo avanti” – Idee innovative per il contrasto alla povertà educativa minorile

CON I BAMBINI Impresa Sociale

Il Fondo mette a disposizione risorse fino a un massimo di 70 milioni di euro per per il sostegno di progetti e interventi dal contenuto particolarmente innovativo che siano rivolti al contrasto della povertà educativa minorile nelle regioni italiane.