Ridurre la disoccupazione giovanile costituendo cooperative

Commissione europea - DG Mercato interno, industria, imprenditorialità e PMI

Il bando intende migliorare lo sviluppo delle cooperative e promuovere la loro immagine tra i giovani, integrando l’educazione all’imprenditoria cooperativa all’interno dell’istruzione secondaria e superiore e al di fuori dell’ambiente educativo.


Asse Progress – “Upskilling Pathways”

Commissione Europea DG Occupazione, Affari Sociali & Inclusione

Il bando intende aiutare i Paesi partecipanti ad EaSI ad implementare la Raccomandazione del Consiglio “Percorsi di miglioramento delle competenze: nuove opportunità per adulti”. In particolare, l’obiettivo specifico del bando è sostenere lo sviluppo di un’offerta formativa su misura, flessibile e di qualità per adulti scarsamente qualificati o con un basso livello di competenze.


Creare ponti tra la cultura e i contenuti audiovisivi attraverso le tecnologie digitali

Commissione Europea - DG Cultura

Quest’azione implementerà progetti pilota all’incrocio tra diversi settori culturali e creativi (compresi quelli audiovisivi), ad esempio attraverso l’uso di tecnologie innovative, inclusa la realtà virtuale. Inoltre, promuoverà approcci e strumenti innovativi intersettoriali per facilitare l’accesso, la distribuzione, la promozione e la monetizzazione della cultura e della creatività, compreso il patrimonio culturale.


Linee guida 2019-2020 per le richieste di contributo al Fondo di beneficenza

Gruppo Intesa San Paolo

Stanziate risorse pari a 13,5 milioni di euro per finanziare progetti presentati da enti caritativi e associazioni non profit che in svariati ambiti, tra cui (per l’area sociale) la povertà educativa e il contrasto alla dispersione scolastica, la violenza sulle donne e sui minori e la demenza senile.


Contributi della Fondazione Prima Spes

Fondazione Prima Spes

Sostegno a progetti di sostegno sociale, cooperazione internazionale e sviluppo, tutela animali e ambiente, promozione della cultura e ricerca scientifica, nonché a iniziative di risposta a persone e nuclei familiari in condizioni di grave e urgente difficoltà.


Media Council nell’era digitale

Commissione Europea – DG Mercato unico digitale

Al fine di proteggere la libertà e il pluralismo dei media e di promuoverne la professionalità, il progetto studierà e mapperà le attività degli organismi di autoregolamentazione dei media nell’UE. Attraverso la creazione di una piattaforma collaborativa, aiuterà tali organismi ad affrontare le sfide poste dagli sviluppi digitali aiutandoli ad adattarsi a questi ultimi. Inoltre faciliterà il loro impegno con gli intermediari internet e i loro stakeholders.


Premio giornalistico Lorenzo Natali 2019

Commissione Europea –- DG DEVCO Cooperazione Internazionale e Sviluppo - DG NEAR Politica Europea di Vicinato e Negoziazione per l'Allargamento

Il premio giornalistico Lorenzo Natali offre riconoscimento ai migliori lavori giornalistici sui temi della cooperazione allo sviluppo. Dedicato alla memoria di Lorenzo Natali, ex commissario per lo sviluppo e strenuo difensore della libertà di espressione, della democrazia, dei diritti umani e dello sviluppo, è stato istituito nel 1992 dalla Commissione europea per illustrare come le grandi storie possono cambiare il mondo e premia i giornalisti che a volte mettono a rischio anche la loro vita per garantire la libertà di informazione.


Sviluppo di capacità nel campo dei diritti dei minori e della giustizia a misura di minore

Commissione Europea - DG Giustizia

Il presente invito a presentare proposte mira a finanziare progetti mirati e concreti che garantiscano il massimo beneficio e un impatto tangibili e dimostrabili sull’esperienza dei beneficiari (cioè i minori coinvolti in procedimenti giudiziari). Le attività dovrebbero concentrarsi sul gruppo target e mirare a far funzionare meglio il sistema di giustizia per i minori.