Bando “Conoscersi e riconoscersi”: soluzioni tecnologiche contro l’isolamento degli anziani

Fondazione TIM

L’iniziativa è volta a mettere in luce all’interno del Gruppo TIM idee ed esperienze positive tramite la presentazione, da parte dei colleghi, di progetti, in collaborazione con enti senza scopo di lucro, al fine di individuare soluzioni tecnologiche semplici contro l’isolamento degli anziani.


Promuovere e proteggere i diritti dei bambini

Commissione Europea - DG Giustizia

Il bando intende far fronte all’impatto del Covid-19, promuovendo modi per integrare e incorporare i diritti dei bambini nelle risposte a questa e ad altre situazioni di emergenza. Parallelamente, intende promuovere risposte sensibili al genere e alle diverse esigenze dei bambini soprattutto se aggravate dall’attuale pandemia. Infine mira all’implementazione delle azioni proposte dalla strategia dell’UE sui diritti del bambino.


Gruppi di volontariato in settori ad alta priorità

Commissione Europea - DG Educazione, Cultura e Audiovisivo

I gruppi di volontariato in settori ad alta priorità sono progetti su larga scala che sostengono le attività di gruppi di giovani il cui obiettivo è la realizzazione di interventi di breve durata e ad alto impatto, in risposta a sfide sociali all’interno di settori strategici definiti annualmente a livello dell’UE.
La priorità di quest’anno è incentrata sull’impatto e sul recupero del COVID 19, in particolare attraverso il sostegno ai sistemi sanitari e di assistenza sociale con attività che affrontano la prevenzione, la promozione e il supporto nel campo della salute.


Bando umanitario UBI 2021 per sostenere iniziative a tutela delle persone colpite dalle conseguenze della pandemia

Unione Buddhista Italiana

Aperta la possibilità di inviare un progetto in area umanitaria a valere sui fondi 8xmille dell’UBI, che col bando 2021 ha destinato 2.400.000 euro per sostenere iniziative a tutela delle persone che, a causa della pandemia, vivono una crisi economica, abitativa, lavorativa ed educativa, privilegiando iniziative sul territorio italiano.


Linee Guida 2021-2022 per le richieste di contributo al Fondo di beneficenza di Intesa Sanpaolo

Gruppo Intesa SanPaolo

Il Fondo (che nel 2020 ha erogato 16 milioni di euro) sostiene progetti presentati da soggetti senza scopo di lucro in linea con le priorità individuate per il biennio: per l’area sociale il sostegno psicologico ai malati di Covid e alle persone colpite dalla pandemia, l’inserimento lavorativo e le difficoltà di adolescenti e giovani in situazione di fragilità. Vengono inoltre sostenuti progetti di ricerca e in ambito internazionale.


“Community Award Program” – edizione 2021

Gilead Sciences

Bando di concorso destinato a sostenere con premi in denaro l’ideazione e la realizzazione di progetti di associazioni di pazienti per interventi finalizzati a migliorare la qualità di vita e l’assistenza terapeutica dei pazienti affetti da HIV, epatite C e patologie oncoematologiche.