Bando Evoluzioni – Transizione digitale nell’economia sociale

Fondazione Cariplo e Compagnia di San Paolo

Bando proposto congiuntamente dalle due Fondazioni per favorire la progettazione e l’esecuzione di strategie e processi di transizione digitale e consolidare la cultura e le competenze dell’innovazione digitale negli enti privati senza scopo di lucro di Lombardia, Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.


Azioni di supporto e di coordinamento – Promuovere l’innovazione europea nell’istruzione

Commissione Europea - DG CONNECT - Hadea - Agenzia esecutiva europea per la salute e il digitale

Il bando supporta azioni di piccola dimensione a sostegno delle politiche dell’UE. All’interno di questo tipo di azioni sono finanziate attività quali il coordinamento tra diversi attori per misure di accompagnamento come standardizzazione, divulgazione, sensibilizzazione e comunicazione, networking, servizi di coordinamento o supporto, dialoghi politici ed esercizi e studi di apprendimento reciproco, compresi studi di progettazione per nuove infrastrutture e possono anche includere attività complementari di pianificazione strategica, networking e coordinamento tra programmi in diversi paesi.


Azioni di supporto alle PMI – Corsi di formazione di breve durata in aree chiave

Commissione Europea - DG CONNECT - Hadea - Agenzia esecutiva europea per la salute e il digitale

Il bando intende sostenere lo sviluppo di competenze digitali avanzate per le persone occupate, con particolare attenzione alle PMI, fornendo loro corsi di formazione specialistica di alta qualità, che riflettano gli ultimi sviluppi in aree di capacità chiave come Cybersecurity, Intelligenza artificiale, cloud o microelettronica.


Transettoriale: Bando per Partenariati del giornalismo

Commissione Europea - DG Educazione, Cultura e Audiovisivo

Il bando intende finanziare progetti di collaborazione all’interno e tra qualsiasi settore e/o genere dei media dell’informazione miranti a rafforzare la cooperazione e instillare un cambiamento sistemico nell’ampio ecosistema dei media dell’informazione. Sono incoraggiati partenariati che coinvolgono organizzazioni di Paesi/regioni con capacità mediatiche differenti e variegate.


Premio giornalistico Lorenzo Natali – edizione 2022

Commissione Europea –- DG DEVCO Cooperazione Internazionale e Sviluppo - DG NEAR Politica Europea di Vicinato e Negoziazione per l'Allargamento

Il premio giornalistico Lorenzo Natali offre riconoscimento ai migliori lavori giornalistici sui temi dello sviluppo sostenibile e inclusivo. Dedicato alla memoria di Lorenzo Natali, ex commissario per lo sviluppo e strenuo difensore della libertà di espressione, della democrazia, dei diritti umani e dello sviluppo, è stato istituito nel 1992 dalla Commissione europea per illustrare come le grandi storie possono cambiare il mondo e premia i giornalisti che a volte mettono a rischio anche la loro vita per garantire la libertà di informazione.


Avviso agli Enti per la presentazione dei programmi di intervento di Servizio civile universale per l’anno 2022

Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale

Stanziati oltre 300 milioni di euro per l’attuazione dei programmi di intervento di servizio civile, che per il 2022 sono suddivisi in 3 sezioni: servizio civile universale in italia o all’estero, servizio civile digitale e servizio civile ambientale.


Scambi virtuali nei settori dell’istruzione superiore e della gioventù

Commissione Europea - DG Educazione, Cultura e Audiovisivo

I progetti di scambi virtuali consistono in attività online interpersonali che promuovono il dialogo interculturale e lo sviluppo delle competenze trasversali e consentono a ogni giovane di accedere a un’istruzione internazionale e interculturale di alta qualità (sia formale che non formale) senza bisogno della mobilità fisica. Pur senza sostituire del tutto i benefici di quest’ultima, i dibattiti o la formazione virtuali dovrebbero comunque consentire ai partecipanti agli scambi virtuali di godere di alcuni dei vantaggi propri delle esperienze educative internazionali, in particolare nell’attuale periodo di pandemia Covid19.


Strand CULTURA: Bando per progetti di cooperazione europea – scadenza posticipata

Commissione Europea - DG Educazione, Cultura e Audiovisivo

Il bando intende sostenere progetti che coinvolgono un’ampia varietà di attori attivi in diversi settori culturali e creativi, per svolgere un ampio spettro di attività ed iniziative. L’azione è ancorata al quadro politico della sezione Cultura del Programma Europa Creativa e alle sue priorità trasversali: inclusione, parità di genere, nonché sostenibilità ambientale nei settori culturali (cross-cutting issues del Programma).


Strand Transettoriale: Alfabetizzazione mediatica

Commissione Europea - DG Educazione, Cultura e Audiovisivo

La media literacy mira a consentire ai cittadini di sviluppare una comprensione critica nell’uso dei media. L’alfabetizzazione mediatica è anche un potente strumento per limitare l’impatto della disinformazione.
A tal fine, le azioni proposte dovranno incoraggiare la condivisione delle conoscenze e gli scambi sulle politiche e le pratiche di alfabetizzazione mediatica.


Contributi per piani annuali di lavoro di organizzazioni giovanili per l’anno 2023

Fondazione Europea per la Gioventù

Supporto a piani di lavoro per l’anno a venire per permettere a organizzazioni giovanili internazionali e a reti internazionali giovanili di portare avanti le attività in linea con la crescita dell’organizzazione, nonché chiaramente connesse con le priorità del settore giovani del Consiglio d’Europa.