Bando partenariati della Rete di Protezione Civile

Commissione Europea – ECHO Aiuti umanitari e Protezione civile

La rete di conoscenze dell’Unione in materia di protezione civile (EU’s Civil Protection Knowledge Network) è stata istituita nel quadro del Meccanismo dell’Unione di protezione civile (UCPM) come strumento chiave di cooperazione, scambio, partenariato e networking per un migliore flusso di informazioni, una spinta all’innovazione, una migliore conoscenza, una maggiore esperienza e un consolidamento delle evidenze scientifiche.
Al fine di contribuire al consolidamento e all’operatività della rete il programma ha lanciato il presente invito a presentare proposte per il finanziamento di progetti che sosterranno direttamente lo sviluppo delle sue attività chiave.


Bando per progetti di ricerca sulla mitigazione del rischio nel post pandemia

Axa Research Fund

I progetti di ricerca devono essere presentati da ricercatori universitari per indagare la pandemia che stiamo fronteggiando al fine di prepararsi al meglio ad affrontare eventuali seconde ondate o future crisi, siano esse sanitarie o ecologico-ambientali.


Bando CEI emergenza coronavirus nei Paesi poveri: interventi sanitari e formativi

CEI - Conferenza Episcopale Italiana

Stanziati dalla CEI di 6 milioni di euro, provenienti dai fondi dell’otto per mille, per aiutare i Paesi africani e altri Paesi poveri nell’attuale situazione di crisi mondiale.


Bando area umanitaria 2020: sostegno alla popolazione in stato di estrema necessità in Italia e all’estero

UBI - Unione Buddhista Italiana

Aperta la possibilità di inviare all’Unione Buddhista un progetto in area umanitaria a valere sui fondi 8xmille, per rispondere ad emergenze nazionali, portare aiuti internazionali e realizzare interventi umanitari a favore di migranti


Bando ai sensi del D.M. 741/2019: progetti delle scuole in vari ambiti

MIUR - Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca

Stanziamento di oltre 11 milioni di euro per l’implementazione di progetti delle scuole su diverse linee di intervento: bullismo e cyberbulismo, violenza domestica, orientamento, cittadinanza attiva, emergenze educative, intercultura, Shoah e altre ricorrenze.