Con il bando “Digitale sociale” che mette a disposizione 15 milioni di euro, il Fondo invita
soggetti pubblici e privati senza scopo di lucro che operano nell’economia sociale a presentare
proposte efficaci e innovative per promuovere lo sviluppo delle competenze digitali dei lavoratori (inclusi i volontari) e
per sviluppare soluzioni digitali al fine di garantire il miglioramento dell’efficienza interna e/o la
qualità dei servizi erogati verso la collettività.

leggi tutto