KA2 – Partenariati strategici in risposta alla situazione dovuta alla pandemia del Covid-19

Commissione Europea - DG Educazione e Cultura

La pandemia di COVID-19 non solo ha limitato il modo in cui le persone possono relazionarsi tra loro e svolgere le attività quotidiane più basilari, ma ha anche avuto un impatto significativo sulla regolare attuazione delle politiche in materia di istruzione, formazione e gioventù. Ha inoltre colpito duramente i settori culturali e creativi.
Alla luce di queste circostanze eccezionali, il programma Erasmus+ raccoglie la sfida e nel 2020 sosterrà in via eccezionale:
• Partenariati per la preparazione all’istruzione digitale nei settori dell’istruzione scolastica, dell’istruzione e formazione professionale e dell’istruzione superiore;
• Partenariati per la creatività nei settori della gioventù, dell’istruzione scolastica e dell’istruzione degli adulti.


Accreditamento per mobilità Erasmus nei settori dell’istruzione degli adulti, dell’istruzione e formazione professionale e dell’istruzione scolastica

Commissione Europea - DG Educazione e Cultura

Gli accreditamenti Erasmus sono uno strumento a disposizione delle organizzazioni di istruzione e formazione che desiderano aprirsi alla cooperazione e agli scambi transfrontalieri. Le organizzazioni Erasmus accreditate otterranno un accesso agevolato alle opportunità di finanziamento previste nell’ambito dell’azione chiave 1 del futuro programma (2021-2027). Le condizioni per l’accesso ai finanziamenti da parte delle organizzazioni accreditate saranno definite mediante inviti annuali a presentare proposte pubblicati dalla Commissione europea. L’attribuzione dell’accreditamento Erasmus conferma che il candidato ha elaborato un piano volto a realizzare attività di qualità elevata per la mobilità e a utilizzarle per migliorare la propria offerta di istruzione e formazione. Il piano è denominato «piano Erasmus» e costituisce una parte fondamentale della candidatura per l’accreditamento Erasmus.


Bando speciale Covid-19 per progetti di ricerca sull’educazione

Spencer Foundation

Contributi fino a 50mila dollari per progetti di ricerca che possano comprendere i rapidi cambiamenti che stanno interessando l’educaizone nell’attuale condizione di crisi, con particolare focus sull’esacerbarsi delle diseguaglianze e sull’innovazione delle opportunità didattiche.


Bando per sostenere iniziative a favore dei giovani nel Mediterraneo occidentale

IECD - European Institute for Cooperation and Development

Contributi per iniziative presentate da organizzazioni della società civile di entrambe le sponde del Mediterraneo, per sviluppare nuovi approcci a favore dei giovani durante e dopo la crisi sanitaria, nei seguenti ambiti: educazione, formazione professionale, integrazione socio-economica, mobilità ed economia sociale solidale.


KA1 – Mobilità per studenti e personale di Istruzione e Formazione professionale – scadenza posticipata

Commissione Europea - DG Educazione e Cultura

Il bando sostiene la mobilità per l’apprendimento individuale al fine di offrire opportunità a studenti, tirocinanti, apprendisti, neodiplomati e neo qualificati, insegnanti, formatori, esperti del mondo della formazione professionale nell’intraprendere un’esperienza di apprendimento e/o professionale all’estero.


Progetti di formazione professionale e civico linguistica pre-partenza finalizzati all’ingresso in Italia per motivi di lavoro subordinato, di formazione professionale e per ricongiungimento familiare

Ministero dell’Interno - Dipartimento per Le Libertà Civili e l'Immigrazione; MLPS Direzione generale dell’Immigrazione e delle politiche di integrazione quale Autorità delegata del FAMI

Il bando intende fornire un sostegno ai migranti candidati all’ingresso in Italia per motivi di lavoro o di ricongiungimento familiare, attraverso la realizzazione di iniziative mirate pre-partenza, declinate sulle istanze puntualmente rilevate nei differenti gruppi di destinatari, nonché la produzione di materiale informativo ed orientativo, finalizzato a rispondere alle specifiche esigenze conoscitive identificate.