Meet and code 2020: contributi per eventi su coding e digitale rivolti ai giovani

SAP, HDS e TechSoup

Le Non Profit sono invitate a candidarsi per ricevere micro grants e organizzare eventi virtuali che promuovono l’interesse e l’accesso alle “digital skills” tra i giovani europei (8-24 anni).


Lo sport come strumento di integrazione e inclusione sociale dei rifugiati

Commissione europea - DG Istruzione, Cultura, Gioventù, Sport - Unità Sport

Il bando vuole sostenere progetti mirati a favorire l’integrazione dei rifugiati attraverso lo sport ed è in attuazione dell’Azione preparatoria “Lo sport come strumento di integrazione e inclusione sociale dei rifugiati”.


Impatto sociale reloaded – bando per mitigare le conseguenze sociali ed economiche dell’emergenza

Fondazione Italiana Accenture e Fondazione SNAM

Il bando intende supportare la capacità di cogliere le opportunità trasformative generate da questa emergenza e la capacità delle realtà che mirano a ridurre le disuguaglianze e a favorire l’inclusione sociale delle categorie più vulnerabili.


Promozione e protezione dei diritti delle persone con disabilità

Commissione Europea - DG Occupazione, Affari Sociali & Inclusione

Il bando intende sostenere attività specifiche degli stakeholder attivi nell’attuazione della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità e supportare le iniziative della Commissione europea, in corso e future, sulla disabilità, tra cui l’attuazione della Strategia europea sulla disabilità e del Pilastro europeo dei diritti sociali, in particolare i principi:
1 – Istruzione, formazione e apprendimento permanente
12 – Protezione sociale
17 – Inclusione delle persone con disabilit
19 – Alloggi e assistenza per i senzatetto
20 – Accesso ai servizi essenziali


Bando CEI emergenza coronavirus nei Paesi poveri: interventi sanitari e formativi

CEI - Conferenza Episcopale Italiana

Stanziati dalla CEI di 6 milioni di euro, provenienti dai fondi dell’otto per mille, per aiutare i Paesi africani e altri Paesi poveri nell’attuale situazione di crisi mondiale.


Bando 2020 per esercitazioni di protezione civile su vasta scala – scadenza posticipata

Commissione Europea – ECHO Aiuti umanitari e Protezione civile

Il bando ha l’obiettivo di migliorare la preparazione e la risposta della protezione civile a tutti i tipi di catastrofi, compreso le emergenze sanitarie, i disastri chimici, biologici, radiologici, nucleari, l’inquinamento marino, così come i disastri combinati negli Stati partecipanti e al di fuori, fornendo un ambiente di verifica per idee operative e procedure consolidate e/o nuove, in uno scenario multinazionale e con opportunità di apprendimento per tutti gli attori coinvolti negli interventi di soccorso di protezione civile nell’ambito del Meccanismo.


Bando Music Moves Europe – Programmi di co-creazione e co-produzione per il settore musicale – posticipata la scadenza

Commissione Europea – DG Educazione e Cultura

Il bando intende sostenere almeno 10 progetti per la realizzazione di programmi pilota di co-creazione e co-produzione per cantautori e musicisti, che siano innovativi e sostenibili e con un chiaro valore aggiunto europeo, al fine di facilitare lo sviluppo di un repertorio musicale europeo. L’attenzione è posta sul riunire cantautori e interpreti musicali di nazionalità e background diversi per creare un ambiente di apprendimento diversificato che stimoli la creatività e migliori l’apprendimento reciproco.


KA 3 – Sperimentazioni di politiche europee nel campo dell`istruzione e della formazione – scadenza posticipata

Commissione Europea – DG Educazione e Cultura

Il bando vuole sostenere la sperimentazione di politiche europee nel campo dell`istruzione e della formazione condotte da Autorità pubbliche di alto livello per favorire miglioramenti sistemici e innovazioni nei settori dell’istruzione e della formazione.


Bando “Educare alla lettura” 2019

Centro per il libro e la lettura del MIBACT

Il bando si rivolge fondazioni, associazioni culturali e altri organismi senza scopo di lucro al fine di promuovere lo sviluppo e la sperimentazione di didattiche rivolte alle scuole secondarie di primo e secondo grado per l’elaborazione di percorsi di studio e formazione sulla centralità della lettura.


Piccoli partenariati di collaborazione nel settore dello Sport – scadenza posticipata

Commissione Europea – DG Educazione e Cultura

I partenariati di collaborazione di piccola scala consentono alle organizzazioni di sviluppare e rafforzare le proprie reti, aumentare la capacità di operare a livello transnazionale, scambiare buone pratiche, confrontare idee e metodi in diversi settori relativi allo sport e all’attività fisica. I partenariati di collaborazione di piccola scala coinvolgono varie organizzazioni, comprese in particolare le autorità pubbliche a livello locale, regionale e nazionale, le organizzazioni sportive, le organizzazioni nell’ambito dello sport e gli organismi educativi.