A Grant Everyday

Pollination Project

Pollination Project eroga ogni giorno un piccolo contributo (seed grants) che possa fungere da “seme” per sostenere agenti di cambiamento sociale che diffondano compassione, pace, giustizia e gratuità nelle loro comunità e nel mondo a beneficio di tutti.


Progetti di advocacy sulla mitigazione del cambiamento climatico

The Minor Foundation for Major Challenges

Contributi per progetti di comunicazione innovativi in grado di influenzare l’opinione pubblica ed incrementare il sostegno politico per facilitare la transizione necessaria a prevenire la pericolosa accelerazione del cambiamento climatico.


The Peace First Challenge: micro-progetti dei giovani per combattere le ingiustizie

Peace First

Mini finanziamenti e accompagnamento per i giovani (13-25 anni) di ogni parte del mondo che intendono attivarsi per affrontare le ingiustizie e le disuguaglianze sociali presenti nella loro comunità e produrre un cambiamento.


Richieste di finanziamento all’otto per mille Valdese – Bando 2024

Chiesa Evangelica Valdese

Pubblicate le istruzioni per presentare domanda di finanziamento per la realizzazione di progetti in Italia e all’Estero per il prossimo anno, a partire dall’8 gennaio 2024 attraverso la piattaforma informatica Juno.


KA 2 – Sviluppo delle capacità nel settore dello sport

Commissione Europea - DG Educazione, Cultura e Audiovisivo

I progetti di sviluppo delle capacità sono progetti di cooperazione internazionale basati su partenariati multilaterali tra organizzazioni attive nel campo dello sport nei paesi aderenti al Programma e nei paesi terzi non associati al Programma. Tali progetti mirano a sostenere le attività e le politiche sportive nei paesi terzi non associati al Programma in quanto veicolo di promozione dei valori e strumento educativo per incentivare lo sviluppo personale e sociale degli individui e costruire comunità più coese.


Promozione del diritto alle relazioni familiari a favore dei MSNA con incremento delle diverse forme dell’affidamento familiare

Commissione europea - Ministero dell’Interno - Dipartimento per Le Libertà Civili e l'Immigrazione

Obiettivo prioritario, ma non esclusivo, del presente avviso è valorizzare ed incrementare l’affidamento familiare di Minori Stranieri Non Accompagnati (MSNA) – nelle sue diverse tipologie (a tempo pieno, affido diurno, affido part-time, omoculturale, interculturale ecc.) – quale misura alternativa al collocamento in comunità, attraverso il sostegno e il potenziamento delle misure per assicurarne l’accessibilità, il potenziamento della capacità di gestione degli uffici dei Servizi Sociali in merito alle procedure connesse all’affidamento familiare e il consolidamento di modelli di intervento, metodologie e strumentazioni standardizzate che possano essere recepite in maniera uniforme sul territorio nazionale.


Qualificazione e rafforzamento dei servizi pubblici a supporto dei cittadini di Paesi terzi

Commissione europea - Ministero dell’Interno - Dipartimento per Le Libertà Civili e l'Immigrazione

Obiettivo del presente avviso è potenziare il sistema dei servizi territoriali, rafforzandone la capacità di programmazione e gestione, al fine di migliorarne la qualità e l’accessibilità per i cittadini dei Paesi terzi, regolarmente soggiornanti in Italia.


Sostegno dello sport – Azioni sportive di emergenza per i giovani

Commissione europea - DG Istruzione, Cultura, Gioventù, Sport - Unità Sport

Il bando punta ad incoraggiare, attraverso lo sport, l’integrazione nelle comunità ospitanti di bambini e giovani colpiti da crisi umanitarie e processi di migrazione di massa a seguito della guerra in Ucraina. Le attività sportive, con il loro potere di aggregazione, aiuteranno a migliorare il benessere mentale di queste persone favorendo il loro adattamento al nuovo ambiente, faciliteranno l’interazione e i legami con la comunità ospitante nonché l’integrazione nel sistema di istruzione e nel mercato del lavoro.


Nave Italia – preselezione progetti da realizzarsi nel 2024

Fondazione Tender To Nave Italia

Progetti da realizzarsi a bordo del grande veliero Nave Italia nella primavera-estate 2024 quale opportunità innovativa di riabilitazione e inclusione sociale delle persone con disabilità e/o disagio sociale o familiare.


Piani regionali per la tutela della salute dei richiedenti e titolari di protezione internazionale in condizione di vulnerabilità

Commissione europea - Ministero dell’Interno - Dipartimento per Le Libertà Civili e l'Immigrazione

Il presente avviso si pone l’obiettivo di promuovere un’assistenza sanitaria integrata ed uniforme su tutto il territorio nazionale, in linea con la necessità di tutelare i diritti di titolari e richiedenti protezione internazionale ovvero delle persone che si trovano in condizioni di particolare vulnerabilità, che hanno subito torture, stupri o altre forme gravi di violenza psicologica, fisica o sessuale.