KA 2 – Alleanze per l’innovazione

Commissione Europea - DG Educazione, Cultura e Audiovisivo

Le alleanze per l’innovazione mirano a rafforzare la capacità d’innovazione dell’Europa stimolandola attraverso la cooperazione e il rafforzamento del flusso di conoscenza tra istruzione superiore, istruzione e formazione professionale (sia iniziale che continua) e l’ambiente socioeconomico più ampio, compresa la ricerca.
Mirano inoltre a promuovere l’acquisizione di nuove competenze progettando e creando relativi programmi di studio per l’istruzione superiore (HE) e l’istruzione e formazione professionale (VET), sostenendo lo sviluppo di un senso di iniziativa e mentalità imprenditoriale nell’UE.


KA 2 – Centri di eccellenza professionale

Commissione Europea - DG Educazione, Cultura e Audiovisivo

L’iniziativa Centri di eccellenza professionale (CoVE) definisce un approccio verso un alto livello all’eccellenza dove gli istituti di istruzione e formazione professionale (VET) siano in grado di adattare rapidamente l’offerta di competenze all’evoluzione ed alle esigenze economiche e sociali. Mira a promuovere piattaforme collaborative transnazionali, che sarebbero difficili da realizzare dai singoli Stati membri in assenza di incentivi, supporto tecnico e opportunità di apprendimento reciproco forniti dall’UE.


KA1 – Mobilità nel settore dell’Istruzione scolastica

Commissione Europea - DG Educazione, Cultura e Audiovisivo

Questa azione sostiene le scuole e altre organizzazioni attive nel campo dell’istruzione scolastica che desiderino organizzare attività di mobilità per alunni e personale scolastico. Mira a promuovere attivamente l’inclusione e la diversità, la sostenibilità ambientale e l’educazione digitale nelle attività didattiche, utilizzando le specifiche opportunità di finanziamento previste dal Programma per questi scopi, aumentando la consapevolezza tra i partecipanti, condividendo le migliori pratiche.


KA2 – Partenariati strategici in risposta alla situazione dovuta alla pandemia del Covid-19

Commissione Europea - DG Educazione e Cultura

La pandemia di COVID-19 non solo ha limitato il modo in cui le persone possono relazionarsi tra loro e svolgere le attività quotidiane più basilari, ma ha anche avuto un impatto significativo sulla regolare attuazione delle politiche in materia di istruzione, formazione e gioventù. Ha inoltre colpito duramente i settori culturali e creativi.
Alla luce di queste circostanze eccezionali, il programma Erasmus+ raccoglie la sfida e nel 2020 sosterrà in via eccezionale:
• Partenariati per la preparazione all’istruzione digitale nei settori dell’istruzione scolastica, dell’istruzione e formazione professionale e dell’istruzione superiore;
• Partenariati per la creatività nei settori della gioventù, dell’istruzione scolastica e dell’istruzione degli adulti.


Promozione e protezione dei diritti delle persone con disabilità

Commissione Europea - DG Occupazione, Affari Sociali & Inclusione

Il bando intende sostenere attività specifiche degli stakeholder attivi nell’attuazione della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità e supportare le iniziative della Commissione europea, in corso e future, sulla disabilità, tra cui l’attuazione della Strategia europea sulla disabilità e del Pilastro europeo dei diritti sociali, in particolare i principi:
1 – Istruzione, formazione e apprendimento permanente
12 – Protezione sociale
17 – Inclusione delle persone con disabilità
19 – Alloggi e assistenza per i senzatetto
20 – Accesso ai servizi essenziali


Idee che cambiano il mondo: torneo dell’innovazione sociale 2020

BEI – Banca europea degli investimenti

Il Torneo dell’Innovazione sociale promuove le idee innovative e premia le iniziative che creano un impatto sociale e ambientale. Si rivolge a progetti provenienti da un ampio spettro di settori – dall’istruzione, all’assistenza sanitaria e alla creazione di posti di lavoro, alle nuove tecnologie, ai sistemi e ai processi. Tutti i progetti concorreranno all’assegnazione di due premi appartenenti a una Categoria Generale, e i progetti che affronteranno il tema di quest’anno, dedicato al tema di quest’anno, ovvero l’Ambiente con particolare attenzione alla biodiversità e alla conservazione dell’ecosistema, concorreranno anche per i due premi della Categoria Speciale.


Mappatura e superamento delle sfide di integrazione per i bambini migranti – posticipata la scadenza

Commissione Europea - DG Ricerca e Innovazione

Obiettivo del bando, in un momento in cui l’integrazione dei rifugiati e dei bambini migranti nelle società ospitanti è più urgente, è sostenere i sistemi di istruzione nell’affrontare molteplici sfide dovute alla crescente diversità culturale, linguistica ed etnica e alle disuguaglianze socio-economiche.


KA 3 – Sperimentazioni di politiche europee nel campo dell`istruzione e della formazione – scadenza posticipata

Commissione Europea – DG Educazione e Cultura

Il bando vuole sostenere la sperimentazione di politiche europee nel campo dell`istruzione e della formazione condotte da Autorità pubbliche di alto livello per favorire miglioramenti sistemici e innovazioni nei settori dell’istruzione e della formazione.


KA 2 – Partenariati strategici nel settore dell’Istruzione Superiore – scadenza posticipata

Commissione Europea - DG Educazione e Cultura

I partenariati strategici nel settore dell’istruzione superiore mirano a sostenere lo sviluppo, il trasferimento e/o l’attuazione di pratiche innovative, nonché l’attuazione di iniziative congiunte di promozione della cooperazione e l’apprendimento tra pari.