KA 2 – Partenariati strategici nel settore della Gioventù – terza scadenza 2019

Commissione Europea - DG Educazione e Cultura

I Partenariati strategici nel settore gioventù mirano a sostenere lo sviluppo, il trasferimento e/o l’attuazione di pratiche innovative, nonché l’attuazione di iniziative congiunte e la promozione dell’apprendimento tra pari e gli scambi di esperienze a livello locale, regionale, nazionale ed europeo.


Idee che cambiano il mondo: torneo dell’Innovazione sociale 2019

BEI - Banca Europea degli Investimenti

Il Torneo dell’Innovazione sociale promuove le idee innovative e premia le iniziative che creano un impatto sociale e ambientale. Si rivolge a progetti provenienti da un ampio spettro di settori – dall’istruzione, all’assistenza sanitaria e alla creazione di posti di lavoro, alle nuove tecnologie, ai sistemi e ai processi.


KA 2 – Partenariati strategici nel settore della Gioventù – seconda scadenza 2019

Commissione Europea - DG Educazione e Cultura

I Partenariati strategici nel settore gioventù mirano a sostenere lo sviluppo, il trasferimento e/o l’attuazione di pratiche innovative, nonché l’attuazione di iniziative congiunte e la promozione dell’apprendimento tra pari e gli scambi di esperienze a livello locale, regionale, nazionale ed europeo.


KA 3 – Progetti di cooperazione lungimiranti nei settori dell’istruzione e della formazione

Commissione Europea – DG Educazione e Cultura

Il presente invito intende sostenere progetti che promuovano l’innovazione nei campi dell’istruzione e della formazione attraverso la cooperazione europea a livello sia delle politiche sia della pratica e che potenzino gli attori chiave nello sviluppo e nell’integrazione dell’innovazione delle politiche.


KA 3 – Inclusione sociale e valori comuni

Commissione Europea - DG Educazione e Cultura

Il bando intende favorire la diffusione, l’incremento di buone prassi e metodi innovativi nei settori dell’istruzione e formazione inclusiva e/o nella promozione di valori comuni, avviate in particolare a livello locale. Per incremento si intende la replicazione di buone prassi su più ampia scala, il loro trasferimento in un contesto diverso o la loro attuazione a un livello più elevato/sistemico.


KA 2 – Alleanze per la conoscenza

Commissione Europea - DG Educazione e Cultura

Le Alleanze per la conoscenza si prefiggono di rafforzare la capacità di innovazione dell’Europa e la promozione dell’innovazione nell’istruzione superiore, nel mondo del lavoro e e nel contesto socioeconomico nel suo insieme.
Le alleanze per la conoscenza sono progetti transnazionali aperti a qualsiasi disciplina o settore e alla cooperazione intersettoriale. I partner condividono obiettivi comuni e cooperano per raggiungere risultati e realizzazioni vantaggiosi per tutti i partecipanti.


KA 3 – Reti e partenariati di fornitori d’istruzione e formazione professionale

Commissione Europea – DG Educazione e Cultura

Il presente invito mira a sostenere la creazione di reti e partenariati nazionali e transnazionali di fornitori d’istruzione e formazione professionale (iniziale e continua), al fine di favorire la riflessione politica a livello europeo e promuovere la sensibilizzazione e l’attuazione delle politiche europee in materia di IFP a livello nazionale e regionale.


KA 2 – Partenariati strategici nel settore della Gioventù – prima scadenza 2019 posticipata

Commissione Europea - DG Educazione e Cultura

I Partenariati strategici nel settore gioventù mirano a sostenere lo sviluppo, il trasferimento e/o l’attuazione di pratiche innovative, nonché l’attuazione di iniziative congiunte e la promozione dell’apprendimento tra pari e gli scambi di esperienze a livello locale, regionale, nazionale ed europeo.


KA 2 – Partenariati strategici nel settore della Scuola

Commissione Europea - DG Educazione e Cultura

I Partenariati strategici nel settore scuola mirano a sostenere lo sviluppo, il trasferimento e/o l’attuazione di pratiche innovative, nonché l’attuazione di iniziative congiunte, la promozione dell’apprendimento tra pari e gli scambi di esperienze a livello locale, regionale, nazionale ed europeo.