Bando 2025 del Fondo per la schiavitù delle Nazioni Unite

OHCHR

Il Fondo sostiene i progetti delle organizzazioni della società civile mirati alla tutela, all’empowerment e all’inclusione delle vittime delle forme contemporanee di schiavitù, attraverso interventi assistenziali e riabilitativi diretti.


Bando DAPHNE: Prevenire e combattere la violenza di genere e nei confronti dei minori

Commissione Europea - DG Giustizia e Consumatori

Il bando intende sostenere progetti nazionali o transnazionali volte a prevenire e combattere tutte le forme di violenza, compresa la violenza domestica e nelle relazioni intime, basata sul genere, nei confronti dei bambini, dei giovani e di altri gruppi a rischio, come le persone LGBTQI e le persone con disabilità.
Intende inoltre garantire lo stesso livello di protezione in tutta l’Unione per le vittime dirette e indirette di ogni forma di violenza compresi i bambini rimasti orfani a causa di crimini domestici.


Richieste di contributo per progetti di utilità sociale alla Fondazione Intesa San Paolo

Fondazione Intesa Sanpaolo

La Fondazione valuta richieste di contributi finalizzati alla realizzazione di progetti diretti a recare beneficio a persone in situazione di svantaggio in ragione di condizioni fisiche, psichiche, economiche, sociali o familiari o ad apportare aiuti umanitari a componenti di collettività estere.


Linee guida per la presentazione di progetti a Enel Cuore

Enel Cuore

Enel Cuore sostiene di grande impatto sociale rivolti a persone in situazione di fragilità nei seguenti ambiti: cultura dell’educazione, inserimento sociale e percorsi di accompagnamento all’autonomia, povertà e inclusione sociale, tutela della salute.


Diritti e partecipazione dei minori

Commissione Europea - DG Giustizia e Consumatori

Il bando intende contribuire a sostenere e attuare politiche globali per proteggere e promuovere i diritti dei minori, compreso il diritto di partecipazione. Il bando supporta l’attuazione della Strategia UE sui diritti dei minori e presta anche particolare attenzione ai diritti dei minori con esigenze e vulnerabilità specifiche, compresi quelli fuggiti dalla guerra in Ucraina.


Contributi annuali della Banca d’Italia – prima scadenza 2024

Banca d'Italia

La Banca d’Italia assegna ogni anno contributi finanziari a sostegno di attività in ambito culturale, ricerca scientifica, formazione giovanile e scolastica, beneficenza, sostegno a minori, anziani, malati, disabili, persone colpite da forme di esclusione e disagio sociale.


Richieste di finanziamento all’otto per mille Valdese – Bando 2024

Chiesa Evangelica Valdese

Pubblicate le istruzioni per presentare domanda di finanziamento per la realizzazione di progetti in Italia e all’Estero per il prossimo anno, a partire dall’8 gennaio 2024 attraverso la piattaforma informatica Juno.