Ridurre la disoccupazione giovanile costituendo cooperative

Commissione europea - DG Mercato interno, industria, imprenditorialità e PMI

Il bando intende migliorare lo sviluppo delle cooperative e promuovere la loro immagine tra i giovani, integrando l’educazione all’imprenditoria cooperativa all’interno dell’istruzione secondaria e superiore e al di fuori dell’ambiente educativo.


Asse Progress – “Upskilling Pathways”

Commissione Europea DG Occupazione, Affari Sociali & Inclusione

Il bando intende aiutare i Paesi partecipanti ad EaSI ad implementare la Raccomandazione del Consiglio “Percorsi di miglioramento delle competenze: nuove opportunità per adulti”. In particolare, l’obiettivo specifico del bando è sostenere lo sviluppo di un’offerta formativa su misura, flessibile e di qualità per adulti scarsamente qualificati o con un basso livello di competenze.


Linee guida 2019-2020 per le richieste di contributo al Fondo di beneficenza

Gruppo Intesa San Paolo

Stanziate risorse pari a 13,5 milioni di euro per finanziare progetti presentati da enti caritativi e associazioni non profit che in svariati ambiti, tra cui (per l’area sociale) la povertà educativa e il contrasto alla dispersione scolastica, la violenza sulle donne e sui minori e la demenza senile.


Contributi della Fondazione Prima Spes

Fondazione Prima Spes

Sostegno a progetti di sostegno sociale, cooperazione internazionale e sviluppo, tutela animali e ambiente, promozione della cultura e ricerca scientifica, nonché a iniziative di risposta a persone e nuclei familiari in condizioni di grave e urgente difficoltà.


KA 2 – Partenariati strategici nel settore della Gioventù – terza scadenza 2019

Commissione Europea - DG Educazione e Cultura

I Partenariati strategici nel settore gioventù mirano a sostenere lo sviluppo, il trasferimento e/o l’attuazione di pratiche innovative, nonché l’attuazione di iniziative congiunte e la promozione dell’apprendimento tra pari e gli scambi di esperienze a livello locale, regionale, nazionale ed europeo.


Corpo europeo di solidarietà – Progetti di tirocinio e di lavoro – terza scadenza 2019

Commissione europea – DG Educazione e Cultura (pagina dedicata al Corpo europeo di solidarietà)

Il Corpo Europeo di Solidarietà è una nuova iniziativa dell’UE che offre ai giovani europei (18-30 anni) opportunità di tirocinio e/o di lavoro nel proprio paese di residenza o in un altro paese ammissibile. Il Corpo Europeo di Solidarietà offre un’esperienza stimolante e autorevole per i giovani, aiutandoli a migliorare le loro capacità ed esperienze, facilitando così la loro occupabilità e la transizione nel mercato del lavoro. L’iniziativa mira a riunire giovani che vogliano costruire una società più inclusiva e consentire ai datori di lavoro di trovare le competenze di cui hanno bisogno in un pool di giovani socialmente orientati e con variegate qualifiche che possono contribuire al futuro delle loro imprese o organizzazioni.


ENI CBC MED – Bando per progetti strategici

Commissione Europea - DG Politica regionale - DG per lo sviluppo e la cooperazione

Il bando intende promuovere uno sviluppo economico, sociale e territoriale giusto, equo e sostenibile, favorevole all’integrazione transfrontaliera e che valorizzi i territori e i valori dei paesi che si affacciano sul Mediterraneo.


EU4Youth: promuovere l’occupazione dei giovani e il cambiamento della società nei paesi del partenariato orientale attraverso l’imprenditoria sociale

Commissione Europea –- Cooperazione Internazionale e Sviluppo – DG NEAR European Neighbourhood Policy And Enlargement Negotiations

Il bando intende favorire i giovani imprenditori sociali nei paesi del partenariato orientale (ENI EST), aiutarli a realizzare le loro potenzialità sviluppando le loro capacità al fine di supportare la creazione di un ecosistema favorevole all’imprenditoria sociale, nella prospettiva di contribuire alla coesione sociale, all’occupazione, all’inclusione e alla riduzione delle disuguaglianze.


Corpo europeo di solidarietà – Progetti di tirocinio e di lavoro – seconda scadenza 2019

Commissione europea – DG Educazione e Cultura (pagina dedicata al Corpo europeo di solidarietà)

Il Corpo Europeo di Solidarietà è una nuova iniziativa dell’UE che offre ai giovani europei (18-30 anni) opportunità di tirocinio e/o di lavoro nel proprio paese di residenza o in un altro paese ammissibile. Il Corpo Europeo di Solidarietà offre un’esperienza stimolante e autorevole per i giovani, aiutandoli a migliorare le loro capacità ed esperienze, facilitando così la loro occupabilità e la transizione nel mercato del lavoro. L’iniziativa mira a riunire giovani che vogliano costruire una società più inclusiva e consentire ai datori di lavoro di trovare le competenze di cui hanno bisogno in un pool di giovani socialmente orientati e con variegate qualifiche che possono contribuire al futuro delle loro imprese o organizzazioni.