Sostegno ai settori culturali e creativi nei Paesi ACP

Commissione Europea – DG Cooperazione Internazionale e Sviluppo - EuropeAid

Il bando intende fornire supporto ai settori culturali e creativi dei Paesi ACP (Africa – Caraibi – Pacifico) al fine di favorire lo sviluppo socioeconomico di tali paesi rivitalizzando l’intero settore culturale e creativo.


Creare ponti tra la cultura e i contenuti audiovisivi attraverso le tecnologie digitali

Commissione Europea - DG Cultura & Audiovisivo

Il bando intende sostenere progetti pilota che esplorano il potenziale della collaborazione tra diversi settori culturali e creativi, anche attraverso l’uso di nuove tecnologie innovative. Il bando intende contribuire ad aprire la strada all’introduzione del “Creative Innovation Lab” (Laboratorio di Innovazione Creativa per la collaborazione e l’innovazione intersettoriali), una nuova misura prevista nel quadro del futuro programma “Europa Creativa” in vigore per il periodo 2021-2027.


Gruppi di volontariato in settori ad alta priorità – Scadenza posticipata

Commissione europea – DG Educazione e Cultura (pagina dedicata al Corpo europeo di solidarietà)

I gruppi di volontariato in settori ad alta priorità sono progetti su larga scala che sostengono le attività di gruppi di volontariato il cui obiettivo è la realizzazione di interventi di breve durata e ad alto impatto in risposta a sfide sociali in settori strategici definiti annualmente a livello dell’UE.


Concorso “Welfare, che impresa!”

Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Bracco, Fondazione Snam, Fondazione CON IL SUD e UBI Banca

Aperto il concorso per startup costituite o da costituirsi che propongano progetti innovativi nell’ambito di economia circolare, servizi alla persona, agricoltura sociale, valorizzazione del patrimonio.


Sub-programma Cultura: progetti di cooperazione europea

Commissione Europea – DG Educazione e Cultura

Il bando intende promuovere la condivisione e la circolazione di idee ed artisti in Europa, la co – produzione e la creazione di strategie sull’audience development e/o nuovi modelli di business culturale, il miglioramento delle competenze degli operatori culturali e dell’utilizzo delle nuove tecnologie.


Giovani per la valorizzazione dei beni pubblici 2018

Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale

Interventi delle organizzazioni non profit rivolti ai giovani (18-35 anni) tesi alla valorizzazione di beni demaniali o patrimoniali di proprietà di una pubblica amministrazione, al fine di facilitarne la fruizione da parte della collettività e favorire la promozione di imprenditoria e occupazione sociale giovanile nelle Regioni meno sviluppate: Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Basilicata.


Sub-programma Cultura: progetti di cooperazione europea

Commissione Europea – DG Educazione e Cultura

Il bando intende:
– rafforzare la capacità dei settori culturali e creativi europei di operare a livello transnazionale e internazionale;
– promuovere la circolazione delle opere e la mobilità transnazionale degli operatori culturali e creativi, in particolare degli artisti.