Premio europeo per la salute 2021

Commissione Europea – HaDEA Agenzia esecutiva per la salute e il digitale

Il premio europeo per la salute è un riconoscimento previsto dal programma UE4Health che viene attributo dalla Commissione per iniziative realizzate da autorità locali, organizzazioni della società civile e istituzioni di istruzione sui temi oggetto del premio che vengono definiti annualmente.
Obiettivo del premio, oltre che celebrare un impegno concreto e i risultati che ne conseguono, è di aumentare la consapevolezza del ruolo vitale che città, autorità locali, società civile e istituzioni educative svolgono nel rafforzare la democrazia partecipativa e la cittadinanza attiva nella salute pubblica.
Per quest’anno i temi scelti sono due:
1. Prevenzione del cancro;
2. Salute mentale.


Contributi di Reale Foundation

Reale Foundation

La fondazione sostiene l’avvio di attività in grado di rispondere in modo efficace e sostenibile ai bisogni che riguardano la prevenzione delle malattie croniche, l’inclusione e lo sviluppo socio-economico dei giovani e la resilienza delle comunità alle catastrofi naturali.


Prevenire e combattere la violenza di genere e nei confronti dei bambini

Commissione Europea - DG Giustizia

Il bando intende sostenere progetti nazionali o transnazionali volte a prevenire e combattere tutte le forme di violenza di genere e nei confronti dei bambini.
Con la pandemia, e soprattutto durante i lunghi periodi di lockdown, molte donne e bambini hanno subito un aumento della violenza domestica (come vittime e / o testimoni). Sono stati anche esposti ad un aumento del rischio di abuso e sfruttamento online e ad altre forme di violenza di genere.
Per tale motivo la prima priorità del bando 2021 mira ad affrontare le emergenze nate dalla pandemia Covid-19 e dalle misure di sicurezza e protezione messe in atto per prevenire il contagio.
La seconda priorità riguarda il maschile ed il coinvolgimento di uomini e ragazzi nel prevenzione della violenza di genere.


Gruppi di volontariato in settori ad alta priorità

Commissione Europea - DG Educazione, Cultura e Audiovisivo

I gruppi di volontariato in settori ad alta priorità sono progetti su larga scala che sostengono le attività di gruppi di giovani il cui obiettivo è la realizzazione di interventi di breve durata e ad alto impatto, in risposta a sfide sociali all’interno di settori strategici definiti annualmente a livello dell’UE.
La priorità di quest’anno è incentrata sull’impatto e sul recupero del COVID 19, in particolare attraverso il sostegno ai sistemi sanitari e di assistenza sociale con attività che affrontano la prevenzione, la promozione e il supporto nel campo della salute.


Bando 2021 per progetti di preparazione e di prevenzione nei campi della protezione civile e dell’inquinamento marino e costiero

Commissione Europea – ECHO Aiuti umanitari e Protezione civile

Il bando sostiene la realizzazione di progetti che supportino e completino gli sforzi dei Paesi partecipanti e dei Paesi terzi ammissibili nella prevenzione e preparazione nei settori della protezione civile e dell’inquinamento marino e costiero.


Avviso pubblico per gli interventi volti al recupero degli uomini autori di violenza

Dipartimento per le Pari Opportunità

Avviso a carattere sperimentale che, con uno stanziamento di 1 milione di euro, vuole finanziare progetti volti esclusivamente all’istituzione e al potenziamento dei centri di riabilitazione per uomini maltrattanti.