Progetti di formazione professionale e civico linguistica pre-partenza finalizzati all’ingresso in Italia per motivi di lavoro subordinato, di formazione professionale e per ricongiungimento familiare

Ministero dell’Interno - Dipartimento per Le Libertà Civili e l'Immigrazione; MLPS Direzione generale dell’Immigrazione e delle politiche di integrazione quale Autorità delegata del FAMI

Il bando intende fornire un sostegno ai migranti candidati all’ingresso in Italia per motivi di lavoro o di ricongiungimento familiare, attraverso la realizzazione di iniziative mirate pre-partenza, declinate sulle istanze puntualmente rilevate nei differenti gruppi di destinatari, nonché la produzione di materiale informativo ed orientativo, finalizzato a rispondere alle specifiche esigenze conoscitive identificate.


Schema di mobilità mirato “Your First Eures Job”

Commissione Europea DG Occupazione, Affari Sociali & Inclusione

L’obiettivo del bando è sostenere lo sviluppo di azioni per l’inserimento lavorativo di giovani cittadini dell’UE di età compresa fra i 18 e i 35 anni in un paese dell’UE diverso dal loro paese di residenza, in Islanda e Norvegia e contribuire a risolvere gli ostacoli alla mobilità.


Reactivate – Programma di mobilità lavorativa intra-UE per disoccupati over 35

Commissione Europea DG Occupazione, Affari Sociali & Inclusione

L’obiettivo del bando è quello di favorire la messa a punto di un programma di mobilità lavorativa intra-UE finalizzato ad aiutare le persone di età superiore ai 35 anni, disoccupate anche di lunga durata e con bassi livelli di qualificazione, a trovare un lavoro, un’opportunità di tirocinio o apprendistato in un Paese UE diverso da quello di residenza al fine di favorire la loro piena integrazione nel mercato del lavoro.