Bando 2018 per progetti in materia di salute

Commissione Europea – CHAFEA Agenzia esecutiva per i consumatori, la salute, l'agricoltura e l'alimentazione

Il programma Salute 2014-2020 ha lo scopo di integrare, sostenere e aggiungere valore alle politiche degli Stati membri per migliorare la salute dei cittadini e ridurre le disuguaglianze fra gli stessi, promuovendo la salute, incoraggiando l’innovazione in ambito sanitario, accrescendo la sostenibilità dei sistemi sanitari e proteggendo i cittadini dalle gravi minacce sanitarie transfrontaliere.
Per il 2018 saranno finanziati progetti relativi ad azioni tematiche rientranti negli obiettivi specifici 1, 3 e 4.


World of Children Awards: Call for Nomination 2018

World of Children

Riconoscimento internazionale annuale che dal 1998 sostiene e diffonde l’azione di coloro che, in ogni parte del mondo, si sono distinti per la loro eccezionale capacità di migliorare sostanzialmente le condizioni di vita dei bambini più vulnerabili in 5 ambiti: Educazione, Salute, Aiuti umanitari, Protezione, Giovani.


Promozione di interventi di inclusione sociale ed economica di cittadini dei Paesi terzi – Proroga all’11 aprile 2018

Ministero dell’Interno - Dipartimento per Le Libertà Civili e l'Immigrazione

L’avviso intende promuovere percorsi di inclusione economica e sociale di cittadini dei Paesi terzi, mediante azioni di rilevazione e scambi di buone pratiche nazionali ed europee.


Tutela della salute dei richiedenti e titolari di protezione internazionale in condizione di vulnerabilità – Proroga all’11 aprile 2018

Ministero dell’Interno - Dipartimento per Le Libertà Civili e l'Immigrazione

Obiettivo dell’avviso è la tutela della salute dei richiedenti e titolari di protezione internazionale presenti nel territorio regionale in condizione di vulnerabilità, sviluppando specifici e coerenti programmi di assistenza, trattamento e riabilitazione anche di lunga durata, nonché il rafforzamento delle diverse competenze del sistema sanitario regionale.


Fondi per la salute mentale dei migranti: mappatura, monitoraggio e advocacy

Open Society Foundations

Invito alle organizzazioni della società civile a formulare proposte per identificare gli attuali fondi UE destinati alla salute mentale dei migranti, chiarire se tali fondi siano stati spesi in modo pertinente e responsabile e attività di advocacy per promuovere lo stanziamento e l’uso appropriato di tali fondi.