Asse Progress – Incubatori per l’imprenditoria inclusiva e sociale

Commissione Europea - DG Occupazione, Affari Sociali & Inclusione

L’obiettivo del bando è mobilitare le reti esistenti di incubatori di imprese per estendere il loro raggio d’azione all’imprenditoria inclusiva e sociale. I progetti proposti, quindi, devono essere centrati su attività che promuovono i concetti di “imprenditoria inclusiva e sociale” tra tutte le singole organizzazioni membri della rete o del consorzio di reti. Le attività devono concentrarsi in particolare sul trasferimento di conoscenze e sullo sviluppo di capacità tra le organizzazioni associate, in modo che siano preparate a lavorare con i potenziali imprenditori dei settori target.


Premio giornalistico Lorenzo Natali 2020

Commissione Europea –- DG DEVCO Cooperazione Internazionale e Sviluppo - DG NEAR Politica Europea di Vicinato e Negoziazione per l'Allargamento

Il premio giornalistico Lorenzo Natali offre riconoscimento ai migliori lavori giornalistici sui temi della cooperazione allo sviluppo sostenibile. Dedicato alla memoria di Lorenzo Natali, ex commissario per lo sviluppo e strenuo difensore della libertà di espressione, della democrazia, dei diritti umani e dello sviluppo, è stato istituito nel 1992 dalla Commissione europea per illustrare come le grandi storie possono cambiare il mondo e premia i giornalisti che a volte mettono a rischio anche la loro vita per garantire la libertà di informazione.


Idee che cambiano il mondo: torneo dell’innovazione sociale 2020

BEI – Banca europea degli investimenti

Il Torneo dell’Innovazione sociale promuove le idee innovative e premia le iniziative che creano un impatto sociale e ambientale. Si rivolge a progetti provenienti da un ampio spettro di settori – dall’istruzione, all’assistenza sanitaria e alla creazione di posti di lavoro, alle nuove tecnologie, ai sistemi e ai processi. Tutti i progetti concorreranno all’assegnazione di due premi appartenenti a una Categoria Generale, e i progetti che affronteranno il tema di quest’anno, dedicato al tema di quest’anno, ovvero l’Ambiente con particolare attenzione alla biodiversità e alla conservazione dell’ecosistema, concorreranno anche per i due premi della Categoria Speciale.


Avviso Enti territoriali 2019 – scadenza prorogata

Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo

Stanziati 15 milioni di euro per per la concessione di contributi a iniziative presentate dagli Enti territoriali da parte dell’Agenzia italiana per la Cooperazione allo Sviluppo in tema di Partenariati Territoriali e implementazione territoriale dell’Agenda 2030.


Sostegno ai settori culturali e creativi nei Paesi ACP

Commissione Europea – DG Cooperazione Internazionale e Sviluppo - EuropeAid

Il bando intende fornire supporto ai settori culturali e creativi dei Paesi ACP (Africa – Caraibi – Pacifico) al fine di favorire lo sviluppo socioeconomico di tali paesi rivitalizzando l’intero settore culturale e creativo.


Bando Music Moves Europe – Programmi di co-creazione e co-produzione per il settore musicale – posticipata la scadenza

Commissione Europea – DG Educazione e Cultura

Il bando intende sostenere almeno 10 progetti per la realizzazione di programmi pilota di co-creazione e co-produzione per cantautori e musicisti, che siano innovativi e sostenibili e con un chiaro valore aggiunto europeo, al fine di facilitare lo sviluppo di un repertorio musicale europeo. L’attenzione è posta sul riunire cantautori e interpreti musicali di nazionalità e background diversi per creare un ambiente di apprendimento diversificato che stimoli la creatività e migliori l’apprendimento reciproco.


Asse Progress – Azioni per accrescere lo sviluppo del mercato della finanza per le imprese sociali – posticipata la scadenza

Commissione Europea DG Occupazione, Affari Sociali & Inclusione

Contribuire allo sviluppo di un mercato della finanza sociale ideando e lanciando strumenti finanziari per le imprese sociali e, allo stesso tempo, generando una domanda effettiva di finanza sociale tra tali imprese attraverso lo sviluppo della loro investment readiness. Inoltre, intende contribuire ad ampliare la gamma degli strumenti finanziari esistenti a livello UE, quali la Garanzia EaSI, gli investimenti EaSI per la Capacity Building, gli strumenti di investimento a impatto sociale del FEIS (Fondo Europeo per gli Investimenti Strategici) e il futuro strumento per l’imprenditoria sociale che verrà lanciato nell’ambito del Fondo InvestEU.