Assistenza salute mentale per le persone fuggite dall’Ucraina

Commissione europea – DG Salute e Sicurezza alimentare, Hadea – l’Agenzia esecutiva europea per la salute e il digitale

Per contribuire ad affrontare l’impatto dell’invasione russa dell’Ucraina sulla salute mentale delle persone che si sono rifugiate nell’Ue (e in particolare i bambini e i gruppi vulnerabili), HaDEA ha lanciato un invito a presentare proposte nell’ambito del programma EU4Health con tema: Assistenza sanitaria mentale per gli sfollati dall’Ucraina.
Obiettivo principale dell’azione è aumentare la consapevolezza, la generazione e condivisione di conoscenze e lo sviluppo delle capacità per migliorare la salute mentale e il benessere psicologico delle persone fuggite dall’ Ucraina.


Culture of Solidarity Fund – Edizione per l’Ucraina

Fondazione Europea per la Cultura

Sostegno ad iniziative di emergenza culturale e azioni culturali europee congiunte per stare con l’Ucraina: informazione indipendente, spazi cultutali sicuri ed espressioni culturali e artistiche per resistere alla dura realtà del conflitto e sostenere un futuro pacifico per l’Ucraina e l’Europa.