Prevenire e combattere la violenza di genere e nei confronti dei bambini

Commissione Europea - DG Giustizia

Il bando intende sostenere progetti nazionali o transnazionali volte a prevenire e combattere tutte le forme di violenza di genere e nei confronti dei bambini.
Con la pandemia, e soprattutto durante i lunghi periodi di lockdown, molte donne e bambini hanno subito un aumento della violenza domestica (come vittime e / o testimoni). Sono stati anche esposti ad un aumento del rischio di abuso e sfruttamento online e ad altre forme di violenza di genere.
Per tale motivo la prima priorità del bando 2021 mira ad affrontare le emergenze nate dalla pandemia Covid-19 e dalle misure di sicurezza e protezione messe in atto per prevenire il contagio.
La seconda priorità riguarda il maschile ed il coinvolgimento di uomini e ragazzi nel prevenzione della violenza di genere.


Contributi per le misure adottate dalle Case Rifugio e dai Centri Antiviolenza in relazione all’emergenza da Covid 19

Dipartimento per le pari opportunità

Stanziati 5 milioni e mezzo di euro per finanziare gli interventi relativi alle misure adottate per assicurare alle donne, nel periodo dell’emergenza sanitaria, l’accoglienza e i servizi necessari a garantire la tutela della salute loro, dei loro familiari e degli operatori, e l’adozione dei protocolli di sicurezza previsti dall’emergenza sanitaria da Covid-19.


Prevenire e combattere tutte le forme di violenza contro i bambini, i giovani e le donne – scadenza posticipata

Commissione Europea - DG Giustizia

Il bando intende sostenere progetti nazionali o transnazionali volte a prevenire e combattere tutte le forme di violenza contro i bambini, i giovani e le donne.


Prevenire e combattere tutte le forme di violenza contro i bambini, i giovani e le donne

Commissione europea - DG Giustizia

Il bando intende sostenere progetti nazionali o transnazionali volte a prevenire e combattere tutte le forme di violenza contro i bambini, i giovani e le donne.


Prevenire e combattere la violenza di genere e la violenza contro i bambini

Commissione Europea - DG Giustizia

Il bando intende sostenere azioni volte a prevenire e combattere la violenza di genere e la violenza contro i bambini.
La violenza basata sul genere è definita come violenza diretta contro una persona a causa del genere di quella persona o la violenza che colpisce persone di un determinato sesso in maniera sproporzionata.
Per violenza contro i bambini si intende “ogni forma di violenza fisica o mentale, lesioni o abusi, abbandono, maltrattamento o sfruttamento, compresa la violenza sessuale” (art.19 della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti del fanciullo).