Progetti transnazionali per l’integrazione dei cittadini di Paesi terzi – Bando 2018

Commissione europea - Direzione Generale Migrazione e Affari interni

Il bando intende sostenere progetti transnazionali volti a sostenere azioni per contribuire a una gestione efficiente dei flussi migratori e all’attuazione, al rafforzamento e allo sviluppo di un approccio comune dell’Unione in materia di asilo e immigrazione.


Campagna regionale per la prevenzione e la lotta contro la violenza su donne e ragazze

Commissione Europea – DG Cooperazione Internazionale e Sviluppo

Il bando intende contribuire alla parità di genere e al miglioramento dello status di donne e ragazze nei paesi della sponda Sud del Mediterraneo, sostenendo progetti riguardanti la lotta contro la violenza contro le donne e le ragazze.


Prevenire e combattere la violenza di genere e la violenza contro i bambini

Commissione Europea - DG Giustizia

Il bando intende sostenere azioni volte a prevenire e combattere la violenza di genere e la violenza contro i bambini.
La violenza basata sul genere è definita come violenza diretta contro una persona a causa del genere di quella persona o la violenza che colpisce persone di un determinato sesso in maniera sproporzionata.
Per violenza contro i bambini si intende “ogni forma di violenza fisica o mentale, lesioni o abusi, abbandono, maltrattamento o sfruttamento, compresa la violenza sessuale” (art.19 della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti del fanciullo).


Campagne di informazione e sensibilizzazione sui rischi della migrazione illegale

Commissione europea - Direzione Generale Migrazione e Affari interni

Il bando intende sostenere progetti inerenti a campagne di informazione e sensibilizzazione sui rischi della migrazione illegale destinate a determinati Paesi terzi, al fine di prevenire la migrazione illegale e, in particolare, il traffico di migranti e la tratta di esseri umani.


Bando 2017: Integrazione di cittadini dei Paesi terzi

Commissione europea - Direzione Generale Migrazione e Affari interni

Il bando intende sostenere progetti transnazionali volti a contribuire all’integrazione dei cittadini di Paesi terzi negli Stati membri dell’UE, anche attraverso attività di volontariato.