KA 2 – Partenariati su scala ridotta nei settori della scuola, della formazione e della gioventù – 2^ scadenza

Commissione Europea - DG Educazione, Cultura e Audiovisivo

I partenariati su scala ridotta sono pensati per ampliare l’accesso al Programma agli attori e alle persone nei settori dell’istruzione scolastica, dell’educazione degli adulti, dell’istruzione e della formazione professionale e della gioventù.
Con importi inferiori delle sovvenzioni concesse alle organizzazioni, una durata più breve e requisiti amministrativi più semplici rispetto ai partenariati di cooperazione, questa azione mira a raggiungere le organizzazioni di base, meno esperte e nuovi arrivati nel Programma, riducendo le barriere all’ingresso per coloro che hanno minori capacità organizzative.


Bando “Tutti inclusi” per favorire l’inclusione sociale dei minori con disabilità e bisogni educativi speciali

Impresa sociale CON I BAMBINI

Stanziati 15 milioni di euro nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile per garantire la piena partecipazione alla vita sociale e scolastica dei minori con disabilità in condizioni di povertà educativa.


KA1 – Mobilità nel settore della Gioventù – 2^ scadenza

Commissione Europea - DG Educazione, Cultura e Audiovisivo

L’Azione di mobilità offre ai giovani e agli animatori giovanili opportunità di mobilità in Europa per accrescere le proprie competenze, conoscere culture diverse, promuovere la partecipazione alla vita democratica in Europa e al mercato del lavoro, la cittadinanza attiva, il dialogo interculturale, la solidarietà e l’inclusione sociale.


Progetti di volontariato – 2^ scadenza

Commissione Europea - DG Educazione, Cultura e Audiovisivo

I progetti di volontariato offrono ai giovani l’opportunità di prendere parte ad attività di solidarietà, aiutano ad affrontare i bisogni identificati all’interno delle comunità locali e contribuiscono a superare importanti sfide sociali sul campo. Il volontariato può svolgersi in un paese diverso dal paese di residenza del partecipante (tra quelli ammissibili) o nel paese di residenza del partecipante. La portata dei progetti di volontariato è ampia e copre un’ampia gamma di settori, come la transizione digitale, la protezione ambientale, la mitigazione dei cambiamenti climatici o una maggiore inclusione sociale.


Bando BPER 2022: percorsi educativi da finanziare in crowdfunding

BPER Banca

Sostegno a progetti educativi inediti, sociali e culturali dedicati a ragazzi/e dai 3 ai 19 proposti da organizzazioni del Terzo settore, che dovranno raccogliere in crowdfunding almeno il 30% del budget per beneficiare del co-finanziamento della restante parte.


Avviso per Progetti innovativi di prevenzione e contrasto delle dipendenze nelle giovani generazioni

Dipartimento per le politiche antidroga

L’Avviso promuove promuove la realizzazione di progetti sperimentali a valenza e impatto nazionale in materia di prevenzione e contrasto delle dipendenze comportamentali e da sostanze nelle giovani generazioni.


Bando PIS 2022 per l’inclusione sociale delle persone con disabilità uditiva

Pio Istituto dei Sordi

La Fondazione finanzia iniziative presentate da parte di organizzazioni non profit che propongano attività aggregative, educative, culturali, sportive o di sensibilizzazione per favorire l’inclusione delle persone sorde.


8 per mille Buddhisti: Bando Umanitario 2022 per contrastare l’emergenza educativa

Unione Buddhista Italiana

Aperta la possibilità di inviare un progetto in area umanitaria a valere sui fondi 8xmille dell’UBI, che col bando 2022 ha destinato 1.800.000 euro per sostenere interventi innovativi dal forte contenuto pedagogico e sociale che vadano nell’ottica della comunità educante.