KA2 – Partenariati strategici in risposta alla situazione dovuta alla pandemia del Covid-19

Commissione Europea - DG Educazione e Cultura

La pandemia di COVID-19 non solo ha limitato il modo in cui le persone possono relazionarsi tra loro e svolgere le attività quotidiane più basilari, ma ha anche avuto un impatto significativo sulla regolare attuazione delle politiche in materia di istruzione, formazione e gioventù. Ha inoltre colpito duramente i settori culturali e creativi.
Alla luce di queste circostanze eccezionali, il programma Erasmus+ raccoglie la sfida e nel 2020 sosterrà in via eccezionale:
• Partenariati per la preparazione all’istruzione digitale nei settori dell’istruzione scolastica, dell’istruzione e formazione professionale e dell’istruzione superiore;
• Partenariati per la creatività nei settori della gioventù, dell’istruzione scolastica e dell’istruzione degli adulti.


Community Requests – Richieste di contributo alla Coca-Cola Foundation

The Coca-Cola Foundation

La Coca-Cola Foundation prevede l’erogazione di contributi a progetti di organizzazioni non profit di tutto il mondo per l’emancipazione e l’imprenditorialità femminile, la promozione di stili di vita attivi e sani, l’educazione e la crescita dei giovani, la salvaguardia delle risorse idriche.


Secondo round del bando per rafforzare la cultura della solidarietà in Europa durante la pandemia

Fondazione Europea per la Cultura

Contributi per iniziative culturali creative che rafforzino la solidarietà e la nozione di Europa come spazio aperto e condiviso in risposta all’attuale crisi ed alle sue ripercussioni.


Bando speciale Covid-19 per progetti di ricerca sull’educazione

Spencer Foundation

Contributi fino a 50mila dollari per progetti di ricerca che possano comprendere i rapidi cambiamenti che stanno interessando l’educaizone nell’attuale condizione di crisi, con particolare focus sull’esacerbarsi delle diseguaglianze e sull’innovazione delle opportunità didattiche.


Contributi per le misure adottate dalle Case Rifugio e dai Centri Antiviolenza in relazione all’emergenza da Covid 19

Dipartimento per le pari opportunità

Stanziati 5 milioni e mezzo di euro per finanziare gli interventi relativi alle misure adottate per assicurare alle donne, nel periodo dell’emergenza sanitaria, l’accoglienza e i servizi necessari a garantire la tutela della salute loro, dei loro familiari e degli operatori, e l’adozione dei protocolli di sicurezza previsti dall’emergenza sanitaria da Covid-19.